A metà luglio circa sono terminati gli arrivi via posta delle opere, inviate su DVD o su penn drive USB. 
Sulla piattaforma internazionale FilmFreeway, chiusa a metà maggio, sono arrivate 1258 opere da circa 90 paesi del mondo (vedi la mappa sotto).
IL TOTALE DEI CORTOMETRAGGI GIUNTI ALLA PRIMA EDIZIONE DI CCIFF2019 è DI 1347 .
GLI ORGANIZZATORI E LA GIURIA RITENGONO UN SUCCESSO QUESTA PRIMA EDIZIONE. 
Come potete vedere dalla mappa, l'Italia è al primo posto per invio di cortometraggi. 
Al secondo posto la Repubblica Islamica dell'Iran ed al terzo l'India. 
Seguono Francia, USA, Russia, Brasile, Spagna, Turchia, Inghilterra, Canada 29, Argentina 24, Portogallo 22, Polonia 18, Romania 13, Bangladesh 13, Indonesia 13, Nigeria 11, Grecia 11, Messico 11, Ucraina 10, Venezuela 8, Cina 8, Ungheria 7, Egitto 7, Taiwan 7, Irlanda 7, Slovenia 7, Filippine 7, Marocco 6, Colombia 6, Israele 6, Ecuador 5, Algeria 5, Bielorussia 5, Belgio 5, Georgia 5, Libano 5, Serbia 5, 3 corti da Croazia, Ghana, Tunisia, Bulgaria, Austria, Armenia, Giappone, Repubblica di Corea, Olanda, Iraq, Norvegia, Pakistan, Perù, Sud Africa, 2 corti da Svezia, Bosnia, Cipro, Repubblica Ceca, Honduras, Hong Kong, Macedonia, Malesia, Malta, Siria, 1 corto da Cuba, Afghanistan, Albania, Australia, Azerbaijan, Cile, Kazakistan, Estonia, Finlandia, Kenya, Kyrgyzstan, Lituania, Moldavia, Nuova Zelanda, Palestina, Portorico, Slovacchia, Sri Lanka, Svizzera, Thailandia, Emirati Arabi Uniti, Giordania. 
LA SELEZIONE DEI FINALISTI E' IN CORSO, DA PARTE DELLA GIURIA. 
SU QUESTA PAGINA POTRETE VEDERE L' ELENCO UFFICIALE DEI CORTOMETRAGGI SELEZIONATI PER PARTECIPARE ALLE PREMIAZIONI DI FINE GENNAIO 2020, CHE SI TERRANNO NELLA SEDE UFFICIALE DEL FILM FESTIVAL, IL CASTELLO DI PADERNELLO
LA LISTA DEI FINALISTI SARA' PUBBLICATA A FINE DICEMBRE 2019. 
SEGUI QUESTA PAGINA PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO.
CI TROVI ANCHE SU Instagram ------------- cerca "cortoconfine"